Vogliamo offrire ai nostri ospiti un piatto etnico e salutare?
Ci rechiamo in Africa per una crema di ceci tipica della cucina eritrea ed etiope.

Stampa
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

Propongo questa ricetta per fare un tuffo nel corno d’Africa, assaporando lo shirò, piatto della sua tradizione e quindi per “viaggiare” attraverso la cultura culinaria di questa parte d’Africa.

Questa ricetta è adatta a chi vuole sperimentare con i propri amici sapori decisi e speziati, oppure per chi vuole avere una proposta alternativa, veloce e non complicata, per introdurre i legumi nella dieta.

I legumi sono alimenti completi utili per il cuore e il colesterolo, molto ricchi di proteine e fibre. Spesso vengono introdotti nella dieta da chi vuole mettersi a dieta!

Il risultato è una crema dalla consistenza di una crema di riso e dal sapore molto gradevole. Può essere accompagnata da del pane o essere di contorno sia per piatti di pesce che di carne.

Propongo una versione adattata dello shirò, che utilizza miscele di farine di ceci, fave e piselli e la cui peculiarità è il sapore speziato per l’utilizzo del berberè, che è una miscela di spezie usato per condire molti piatti etiopici.

Indico una modalità di preparazione di questa miscela, nel caso non si riuscisse a trovarla già pronta.

Ingredienti per la crema:

  • 450 gr di farina di ceci
  • 2.5 l di acqua
  • 3 cipolle
  • aglio tritato
  • 1 cucchiaio di berberè
  • 2 cucchiaini di sale

Procedimento:

  1. Prepariamo un soffritto con la cipolla e l’aglio tritati, aggiungiamo il berberè e cuociamo per circa 10 minuti a fuoco molto basso, incorporando e aggiustando con l’acqua la consistenza.
  2. Quindi versiamo la farina di ceci a piccole dosi con l’acqua, lasciando cuocere per circa 30 minuti, fino a consistenza desiderata.
  3. Serviamo…

Buon Appetito!

Ricetta per prepararci il berberè:

Ingredienti:

  • 2 cucchiaini di semi di cumino
  • 6 baccelli di cardamomo
  • 1 cucchiaino di semi di coriandolo
  • 1/2 cucchiaino di grani di pepe nero
  • 4 chiodi di garofano
  • 1 peperoncino rosso
  • 3 cucchiaini di paprika
  • 1/2 cucchiaino di zenzero tritato
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di cannella

Preparazione:

  1.  Tostiamo i semi di cumino e coriandolo, i chiodi di garofano e i grani di pepe nero per un minuto in un pentolino.
  2. Tritiamo insieme tutte le spezie con un mixer.

 

Stampa